Laboratorio “Con le nostre mani”

Laboratorio “Con le nostre mani”

Esperienze lavorative

I laboratori “Con le nostre mani” progettano e realizzano artigianalmente prodotti in legno, dall’idea al prodotto finito, creando tutta una linea di oggetti da utilizzare come idee regalo o per dare un tocco di originalita’ in alcuni ambienti della casa, ad esempio nelle camerette dei piu’ piccoli o ancora come gadget per pubblicizzare un’ attivita’ commerciale. Partendo da un disegno creato in laboratorio o commissionato dal cliente, si è in grado di disegnarlo con autocad e, dopo averlo portato in formato elettronico, http://www.liride.org/tagliarlo con una sega laser.

A questo punto i singoli pezzi che compongono il prodotto vengono decorati e incollati esclusivamente e interamente a mano, con la stessa tecnica del puzzle: alcune realizzazioni sono composte da piu’ di 300 pezzi. Nei laboratori si creano anelli, bauli, foto su legno, magneti, decorazioni, sagome, strisce decorative, appendini, portafoto, portachiavi, quadri, complementi d’arredo, riproduzioni, scritte, orologi, scatole, bomboniere, segnalibri, bigliettini e tutto quanto vorrete chiedere e proporre.

Permette ai 500 milioni di acquirenti digitali sparsi per il mondo, di raccogliere fondi per le associazioni benefiche che preferiscono, ogni volta che comprano qualcosa online e senza che questo comporti per loro alcun costo aggiuntivo.

FRITTELLE DI ZUCCHINE DOLCI

"Una ricetta Facile e Sfiziosa per Golosi!”

INGREDIENTI

PROCEDIMENTO

– 2 zucchine

– 1 uovo

– 40 gr di zucchero

– 90 gr di farina “00”

– 8 gr di lievito per dolci

– 35 gr di latte

– scorza edibile di limone

vaniglia in bacca q.b.

– olio di arachide q.b.

Consiglio di utilizzare ingredienti di qualità, freschi ed a temperatura ambiente. clicca

“CONTATTO PER RICETTE” sul menu oppure vai su… 

1) Lavare le zucchine e grattarle con la buccia grossolanamente. Aggiungere del sale per favorire lo spurgo dell’acqua e strizzarle per bene.

2) Dentro una ciotola a bordi alti sbattere l’uovo con lo zucchero, il latte e la scorza di limone. Aggiungere anche la vaniglia ed una parte della farina setacciata. Incorporare le zucchine, che ho prima asciugato con della carta assorbente, e aggiungere la parte rimanente della farina e del lievito sempre setacciati e mescolati insieme. Se la consistenza del composto dovesse essere troppo liquida aggiungere ancora poca farina. Ciò dipende da come sono state preparate le zucchine.

3) In una pentola a bordi alti scaldo l’olio al di sotto della temperatura di fumo. Regolarsi con uno stecco di legno. Quando immergendolo inizia a friggere formando delle bolle l’olio e caldo. Versare delle piccole quantità (5/8 grammi) del composto sull’olio aiutandosi con un paio di cucchiaini da caffè. Fare 6/7 frittelle alla volta.

4) Le frittelle dovrebbero salire quasi subito in superficie e girarsi da sole. In caso contrario girarle con una forchetta e dorarle per bene.

5) Scolare le frittelle con una schiumarola oppure una pinza e posatele sopra della carta assorbente per eliminare l’olio di superficie.

6) Spolverizzate con zucchero a velo e…BUON APPETITO!