Cosmetici croce e delizia: quali danni possono provocare ai nostri occhi

Il trucco occhi è l’alleato di ogni donna. Sia di quelle che prediligono un look naturale sia di quelle che vogliono valorizzare lo sguardo donandogli un carattere più intenso.

Eppure può trasformarsi in un nemico del film lacrimale, assottigliandolo, nel caso in cui si verifichi una migrazione delle particelle del prodotto cosmetico sulla superficie oculare. Una ricerca della Società Scientifica Tear Film & Ocular Surface Society (TFOS2) di Boston ha confermato che l’uso di cosmetici, nello specifico del mascara, può essere fattore di rischio scatenante per le malattie dell’occhio secco.

Il rischio va ad aggravarsi qualora nel cosmetico siano presenti sostanze allergeniche o irritanti come il nichel, una delle principali cause di dermatite da contatto.

Si consiglia pertanto di acquistare prodotti che riportino indicazioni precise sulla loro composizione (inci controllato). La scelta del mascara dovrebbe allora ricadere su un prodotto ben tollerato e realizzato con pochi ingredienti naturali, meglio se certificati come eco-bio.

Il nuovo ambito della Cosmesi Naturale rappresenta per il consumatore un
valido supporto di scelta.

Chi fosse interessato ad approfondire tali tematiche trova riscontro in
molti blog di settore che, con dovizia di particolari, si addentrano
nell’argomento fornendo una vasta gamma di alternative in tal senso.

Per una scelta consapevole vi consigliamo questo contributo sui mascara eco – bio .

Ducati Monster: l’evoluzione della moto senza carene.

Nascita

Evoluzione

Tramonto

DesmoQuattro

Ducati Monster: La Nascita

La Ducati Monster viene presentata al solone di Colonia nel 1992 ed è opera dell’ingegnere Miguel Galluzzi, che ha utilizzato una ciclistica da corsa (telaio 851/888) e un motore sportivo (Supersport 900) su una moto stradale destinata al grande pubblico.

<<Torna al Menù

L’evoluzione della Monster: 1993-2005

Ducati Monster 900
Ducati Monster 900 – 1993

In questi 12 anni la Monster ha catalizzato l’attenzione del mondo delle due ruote portando alla ribalta, con la sua linea semplice ed una ciclistica efficace, il nuovo concetto di moto Nuda o Naked.
Nel tempo ha subito rivisitazioni estetiche e meccaniche nonché l’introduzione di nuove cilindrate per ampliare il pubblico di utilizzatori, introducendo modelli come il Ducati Monster 600 o il 750, varie versioni come la Dark o la Cromo.

<<Torna al Menù

2006-2013: Il Tramonto della Monster raffreddato ad aria

Ducati Monster S2R 1000
Ducati Monster S2R 1000 – 2005

I primi anni 2000 sono caratterizzati da un aggiornamento della Monster a livello di prestazioni (potenza e coppia) e ciclistica legata al Design, con l’introduzione dell’innovativo forcellone monobraccio in traliccio, montato per la prima volta sulla serie S2R 800 e ricalcato sulla S2R 1000 e S4R (Monster con il motore desmoquattro di derivazione 916).

Ducati Monster 1100
Ducati Monster 1100 S – 2009


Il 2008 segna un punto di svolta per il design del Monster, anticipato dal 696 (la piccola di casa Ducati) per arrivare al Monster 1100 e 1100S con forcellone monobraccio in alluminio satinanto, telaio misto a traliccio con il reggisella in alluminio, scarichi sottocoda, e seduta caricata molto in avanti per enfatizzare le doti sportive (vedi Prova completa).
Dal 2011 arriva il Ducati Monster 1100 Evo, che abbandona lo schema della frizione multidisco a secco per una più morbida e modulabile frizione APC in bagno d’olio.

<<Torna al Menù

Dal 2014 il Monster 1200: Il nuovo corso.

Ducati Monster 1200
Ducati Monster 1200 – 2014

Dal 2014 Ducati abbandona nella serie Monster di grossa e media cilindrata il “Pompone” raffreddato ad aria a 2 valvole, per il più performante ed “Ecologico” Desmoquattro testastretta V11, garantendo potenza e coppia più elevate anche se a discapito della schiena ai bassi regimi.

<<Torna al Menù

Tutto quello che volevi sapere sul Monster 1100

Prova Su Strada

Scheda Tecnica

Curiosità

Foto del Ducati Monster 1100
Ducati Monster 1100

Prova su Strada

Il Ducati Monster 1100 usata in questa prova su strada è il modello base del 2009.

Foto in movimento del Ducati Monster 1100
Ducati Monster 1100 su strada

La moto si presenta snella e agile già ad una prima occhiata, questo dovuto al suo bicilindrico ad L raffreddato ad aria e olio, conferendole una linea frontale molto stretta e affusolata, limitandone il peso in ordine di marcia.

L’ habitat ideale del Monster 1100 è la strada ricca di curve come i passi alpini e appenninici o i litorali costieri dove scatenare i suoi 10,5 Kgm di coppia a soli 6000 giri

In curva il Monster 1100 è agile e scattante, il tutto aiutato dalle forcelle anteriori Showa e dal mono Sachs, interamente regolabili, da un telaio rigido e preciso e da un impianto frenante Brembo con pompe e pinze radiali derivate dalla sorella sportiva 848

Il 1100 come tutti i vecchi pomponi ama girare a regimi medio alti, quindi sotto-coppia, ad esempio su strade urbane e trafficate diventa scorbutica e tende a strattonare il pilota. Questa caratteristica è stata un pò ridimensionata con il modello successivo, il Monster 1100 Evo, dotato della nuova frizione APC in bagno d’olio.

torna al menu

Scheda Tecnica

Informazioni Generali

Marca Ducati
Modello Monster 1100
Allestimenti Base / S
Categoria Naked
Inizio Immatricolazione 2009
Fine Immatricolazione 2011
Prezzo Usato da 6.000 €

Misure

Lunghezza 2.120 mm
Larghezza 810 mm
Altezza Sella da Terra Min 810 mm
Interasse 1.450 mm
Peso a Secco 168 Kg

Motore

Cilindrata 1.078 cc
Tipo Motore Quattro tempi
Cilindri 2
Disposizione cilindri A V longitudinale
Raffreddamento Ad Aria
Avviamento Elettrico
Alimentazione Iniezione
Alesaggio 98 mm
Corsa 71,5 mm
Frizione Multidisco a Secco
Numero Valvole 2 per cilindro
Distribuzione Desmodromica mono asse a
camme in testa
Potenza 69,8 Kw (94,9 CV) 7.500 rpm
Coppia 103 Nm (10,5 Kgm)/6000 rpm
Emissioni Euro 3
Tipo Cambio Meccanico
Numero Marce 6
Capacità Serbatoio Carburante 15 Lt
Trasmissione Finale Catena

Ciclistica

Telaio Traliccio – Acciaio
Sospensione
Anteriore
Forcella a steli Rovesciati
pluriregolabile Showa
Escursione Anteriore 13 mm
Sospensione
Posteriore
Forcellone Monobraccio con
Monoammmortizzatore Sachs Regolabile
Escursione Posteriore 14,8 mm
Tipo Freno Doppio Disco Brembo con pinze a
4 pistoncini radiali
Misura Freno
Anteriore
320 mm
Tipo Freno
Posteriore
Disco Brembo con pinza a 2 pistoncini
Misura Freno
Posteriore
245 mm
Misura Cerchio
Anteriore
17 pollici
Pneumatico
Anteriore
120/70 R17″
Misura Cerchio
Posteriore
17 Pollici
Pneumatico
Posteriore
180/55 R17″

torna al menu

Curiosità

Il Monster 1100 è diretto discendente del Monster S2r 1000 ed è l’ultima serie raffreddata ad aria con la frizione a secco. Viene presentato in 2 versioni: la base e la versione S, quest’ultima dotata di particolari in fibra di carbonio e delle più preformanti sospensioni Ohlins.

Foto del Ducati Monster 1100 S
Ducati Monster 1100 S

Come proprietario e pilota del Monster 1100 posso affermare che è una moto da utilizzare prevalentemente a regimi medio alti su strade montane, dove la sua coppia e la sua ciclistica fanno divorare l’asfalto.
Non è molto adatta all’uso in coppia in quanto la sella è piccola e scivolosa, a meno di non comprarne una nuova dedicata.

Dopo il 2011 Ducati propone il Monster 1100 Evo, che presenta le stesse caratteristiche, ad esclusione del giro scarichi ( per una coppia più dolce ) e della frizione APC in bagno d’olio.

Foto del Ducati Monster Evo
Ducati Monster 1100 Evo

Una collaborazione famosa è nata tra Ducati e l’azienda tessile Diesel, portando alla creazione del Monster 1100 Evo Diesel.

Foto del Ducati Monster 1100 Evo Diesel
Ducati Monster 1100 Evo Diesel

Questa versione è stata anche l’ultima raffreddata ad aria, poi si è passati al motore Desmoquattro con il nuovo Monster 1200.

Foto del Ducati Monster 1200
Ducati Monster 1200

torna al menu

Mascara Bio?? La nuova frontiera della Cosmesi Naturale

I mascara bio sono un’ottima scelta beauty per tutte le donne, non solo per quelle con occhi sensibili o lenti a contatto.

A base di ingredienti naturali abbinano infatti un Inci controllato a ottime performance, regalando una texture intensa e a lunga tenuta.

Desideri un cosmetico impeccabile che doni ciglia allungate, incurvate o volumizzate ma non vuoi rinunciare ad un prodotto naturale? L’offerta dei mascara ecobio offre attualmente una scelta molto ampia, ricca di prodotti privi di ingredienti nocivi ma dalle formule ricche di oliburri e pigmenti di origine organica perfette per ogni esigenza. Nickel e Cruelty Free, Vegan Ok e con un Inci verdissimo, questi prodotti sono privi di parabeni, siliconi e petrolati.

Ecco a voi una selezione di mascara bio con le migliori performance:

DOUBLE Dream PuroBIO

mascara bio double dream puro bio

Un mascara dallo scovolino in silicone con due lunghezze diverse di setole per raggiungere tutte le ciglia, volumizzarle, separarle e pettinarle allo stesso tempo. La sua formulazione permette quindi di sostenere le ciglia, nutrirle e mantenerle morbide. Certificato Biologico CCPB e Nickel Tested.

Grazie a questa tipologia di scovolino l’erogazione è davvero ben dosata. Nell’ applicazione si percepiscono subito i dentini più lunghi e questo fa sì che il movimento possa risultare meno fluido del solito nelle primissime applicazioni.

L’ effetto volumizzante però è immediato e ben evidente. Va deciso quindi solo il numero delle passate in base al look che si vuole ottenere, da più sobrio e leggero a molto evidente e teatrale.

Sostanze Funzionali Caratterizzanti: Cera Alba, Idrolato di Fiordaliso, Cera Carnauba, Olio di argan, Cera di Semi di Girasole, Squalene, Olio di Ricino e Vitamina E

Inci:  Aqua / Water, Cera Alba / Beeswax (*), Centaurea Cyanus Flower Water (*), Copernicia Cerifera Cera / Copernicia Cerifera (carnauba) Wax (*), Argania Spinosa Kernel Oil (*), Helianthus Annuus Seed Cera /elianthus Annuus (sunflower) Seed Wax, Polyglyceryl-6 Distearate, Propanediol, Glyceryl Stearate, Squalane, Myrica Pubescens Fruit Cera / Myrica Pubescens Fruit Wax, Candelilla/jojoba/rice Bran Polyglyceryl-3 Esters, Glyceryl Caprylate, Cetearyl Alcohol, Sodium Tearoyl Lactylate, Galactoarabinan, Benzyl Alcohol, Jojoba Esters, Anthan Gum, Polyglyceryl-3 Beeswax, Cetyl Alcohol, Sodium Hydroxide, Dehydroacetic Acid, Alumina, Magnesium Oxide, Sodium Benzoate, Ricinus Communis Seed Oil / Ricinus Communis (castor) Seed Oil (*), Potassium Sorbate, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Pisum Sativum Peptide / Pisum Sativum (pea) Peptide, +/- May Contain: Ci 77499 Iron Oxides

Prezzo di vendita consigliato 14,90 euro

Avril Le Mascara Noir

mascara bio avril

Il Mascara Avril è caratterizzato da una formula piena, intensamente dark, avvolgente e allungante. Non cola e resiste a lungo: davvero ottimo e ad un prezzo molto contenuto.

Marchio che spicca proprio per questo suo plusvalore: lo trovate nelle bioprofumerie o sul portale Mondevert. Contiene solo ingredienti vegetali, come il mix di oli per proteggere e nutrire le ciglia, mentre il pennello è un ottimo alleato per allungarle e renderle più voluminose.
Il mascara non cola.

Grazie al particolare scovolino, ci permette di realizzare un look stratificabile da naturale a più intenso ma sempre mantenendo una texture elastica del prodotto. Inci verdissimo e certificato Ecocert con il 98.80% di ingredienti di origine naturale

Sostanze Funzionali Caratterizzanti: olio di marula bio, olio di jojoba, olio di girasole, cera d’api.

Inci: Aqua (Water), Cera Alba (White Beeswax) Extract, Ci 77499 (Iron Oxide), Jojoba Esters, Isostearic Acid, Glyceryl Behenate, Glycerin, Glyceryl Stearate, Rubus Idaeus Fruit Water, Alcohol, Acacia Seyal Gum, Copernica Cerifera (Carnauba) Wax, Sodium Hydroxide, Benzyl Alcohol, Glyceryl Caprylate, Xanthan Gum, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Tocopherol, Sclerocarya Birrea Seed Oil, Phospholipids, Citric Acid, Sodium Phytate, Dehydroacetic Acid, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Dendrobium Phalaenopsis Flower Extract.

Prezzo: 6,99€ il formato da 9ml, disponibile nei colori nero e marrone scuro

Dr Hauschka Volume Black

mascara bio dr hauschka

Formula avvolgente e cremosa, a base di pigmenti minerali con estratti di
piante officinali, che lucida, nutre e rinforza moltissimo le
ciglia
.

Molto indicato dunque per chi ha ciglia sottili e fragili grazie alla sua
azione rinforzante day by day.

Sostanze Funzionali Caratterizzanti: olio di semi di cotogna, seta, cera candelilla, cera d’api e d’acacia, eufrasia, neem.

Inci: Water (Aqua), Pyrus Cydonia Seed Extract, Alcohol, Saccharum Officinarum (Sugar Cane) Extract, Sorbitol, Ricinus Communis (Castor) Seed Oil, Acacia Senegal Gum, Cetearyl Alcohol, Beeswax (Cera Alba), Melia Azadirachta Leaf Extract, Camellia Sinensis Leaf Extract, Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax, Lysolecithin, Euphrasia Officinalis Extract, Silk (Serica) Powder, Hydrogenated Jojoba Oil, Hectorite, Rosa Damascena Flower Wax, Fragrance (Parfum)*, Citronellol*, Geraniol*, Linalool*, Silica, Potassium Hydroxide, Iron Oxides (CI 77499), Titanium Dioxide (CI 77891), Ultramarines (CI 77007).

Prezzo: 20,50€ la confezione da 8 ml. Disponibile nei colori nero, marrone medio e prugna.

Miss W Ultra Glam Mascara

mascara bio miss w ultra glam

Novità del brand affiliato a Couleur Caramel, ci garantisce la medesima qualità ma ad un costo più contenuto.

Mascara ad intensità estrema effetto ciglia finte, la
formula è ideale anche per chi cerca un make up che garantisca lunga durata.

L’applicatore in fibre morbide dalla forma cava è studiato per volumizzareincurvarele ciglia e rilasciare la giusta quantità di prodotto, evitando la formazione di grumi

Sostanze Funzionali Caratterizzanti: gomma d’acacia, idrolato di Rosa damascena, cera carnauba e burro di Karité.

Inci: Aqua (water) – Glycerin** – Hydrogenated olive oil stearyl esters – Acacia senegal gum* – Rosa damascena flower water* – Copernicia Cerifera (Carnauba) Wax* – Sucrose Laurate – Glyceryl Behenate – Stearic acid – Palmitic acid – Glycerol stearate – Bentonite – Butyrospermum Parkii (Shea) Butter* – Argania spinosa kernel oil* – Xanthan Gum – Chondrus Crispus (Carrageenan) – Sodium hydroxide – Tocopherol – Benzyl alcohol – Dehydroacetic acid – Parfum (fragrance) – Lactic acid – Helianthus annuus (Sunflower) seed oil.

*Ingredienti provenienti da agricoltura biologica **Elaborati a partire da ingredienti provenienti da agricoltura biologica

Prezzo: 22,70€ per il formato da 9ml

Liquidflora BioActive Treatment Eyelash Mascara Panoramic Effect

mascara bio liquidflora

Un mascara-trattamento, biologico e crueltyfree, che promette di ristrutturare, proteggere, infoltire ed allungare le ciglia, mentre le avvolge di uno splendido nero intenso.

Privo di qualsiasi ingrediente di origine animale, ma formulato con materie prime vegetali e biologiche, contiene al suo interno un elevato quantitativo di molecole a base zuccherina che aiutano a mantenere integra la struttura della ciglia, proteggendola da qualsiasi aggressione e rendendo più delicato l’utilizzo del mascara.

I pigmenti associati a una polvere minerale intensificano e rendono più omogeneo il colore sin dalla prima passata, mantenendolo tale per tutta la giornata.

Sostanze Funzionali Caratterizzanti: Olio di ricino, Biotinoyl Tripeptide-1, Honokiol, Tocoferolo, Pantenolo, Myristic Acid, Lauric Acid, Oleic Acid, Olio di girasole.

Inci: Aqua, Copernicia cerifera cera*, Stearic Acid°, Ricinus communis seed oil*, Palmitic Acid°, Propanediol°, Pentylene Glycol**, Glyceryl Stearate, C10-18 Triglycerides, Biotinoyl Tripeptide-1, Honokiol°, Tocopherol, Panthenol°, Myristic Acid°, Lauric Acid°, Oleic Acid°, Heliantus annuus seed oil*, Glycerin, Xanthan Gum°, Kaolin°, Galactoarabinan°, Sodium Hydroxide°May-Contain+/-: CI 77499 

Prezzo: €23,00 in offerta lancio per il tubetto da 10ml in plastica riciclabile

Vi abbiamo presentato i top 5 mascara ecobio naturali antiallergici testati per voi: Vi sono piaciuti?? Ne avete altri da suggerire? Qual è il vostro mascara preferito?
Scriveteci!! Siamo curiose!

Nissan GTR

Nissan

“Potenzaaaaa e Velocità” By Jeremy Clarckson

Ecco una bella foto della Nissan GTR modello top di casa Nissan

  • Motore V6 Biturbo
  • Cambio Manuale 6 Marce
  • Display multifunzione
  • 570 cavalli

« Previous Entries